Notizie

Impronta dentale digitale: come funziona la scansione 3D dei denti

Cinzia G. | 02 marzo 2023
Impronta dentale digitale: come funziona la scansione 3D dei denti

Per poter pianificare un piano di allineamento dentale ottimale è necessario avere un'immagine perfetta dei denti del paziente. A questo scopo, i nostri dentisti partner rilevano una scansione 3D intraorale ad alta precisione che permetta l'elaborazione di un piano di allineamento personalizzato.

Impronta dentale digitale: come funziona

Prima di procedere con la scansione è necessario valutare le condizioni di salute del cavo orale del paziente e registrarne i dati clinici. Dopo l'arrivo presso una delle cliniche partner DR SMILE si procede quindi con la compilazione di un modulo di anamnesi digitale che registri le specifiche relative alla condizione attuale del paziente congiuntamente a eventuali problematiche affrontate in passato. Il dentista partner visita quindi il paziente per accertarne le condizioni e verificare che non vi siano problematiche in corso per poi procedere alla scansione 3D. Si ricorre a uno scanner intraorale: un dispositivo che utilizza una speciale telecamera e una fonte di luce per creare modelli tridimensionali dei denti del paziente. Lo scanner viene inserito nella bocca e consente di acquisire immagini dettagliate dei denti da tutte le angolazioni. I dati raccolti dallo scanner vengono poi elaborati e trasformati in modelli digitali 3D dei denti. Grazie a misurazioni e immagini precise, questa tecnologia è in grado di fornire impronte o "stampi" precisi dei denti del paziente.

Le immagini 3D risultanti possono essere utilizzate per diagnosticare i problemi dentali e pianificare il trattamento in modo più accurato rispetto ai metodi tradizionali. La scansione intraorale consente ai dentisti di apportare modifiche in tempo reale, eliminando la necessità di appuntamenti multipli o di scomode impronte con materiali stuccanti. Questa tecnologia offre anche una maggiore precisione per tutte quelle operazioni che richiedono misure precise per ottenere risultati ottimali.

Scan 800x600 – 1 (1)

Cosa succede dopo l'appuntamento

Dopo l'appuntamento, sulla base della scansione rilevata, verrà creato un piano di allineamento e una simulazione del risultato con un confronto tra il prima e il dopo. Il piano di allineamento viene inviato al paziente pochi giorno dopo l'appuntamento e sarà completo di simulazione del risultato e preventivo totale. Conterrà anche tutte le informazioni circa le opzioni di rateizzazione. Il paziente potrà visualizzare il piano e decidere se accettarlo avviando così la produzione degli allineatori dentali personalizzati.


Cosa aspettarsi scegliendo DR SMILE?

Sul tuo sorriso non scendiamo a compromessi.

Il tuo piano di trattamento personale: verificato da esperti ortodontisti

Effettuiamo una scansione 3D dei tuoi denti ed elaboriamo il tuo piano di trattamento sulla base dei risultati della scansione. Il tuo piano di trattamento sarà accuratamente studiato dal nostro team di ortodontisti e dentisti. Il metodo classico di acquisizione delle impronte dentali con l'ausilio della pasta morbida è ormai superato: la nostra scansione 3D è infatti molto meno fastidiosa e più dettagliata rispetto alle impronte tradizionali.

SCOPRI DI PIÙ

trustpiloticon
Testimonial
stars
4.3 / 5
Mostra testimonianze
No Logo
No Logo
I NOSTRI ALLINEATORIarrow
Societàarrow
  • Centro Assistenza
  • FAQ
  • Diventa partner
  • Shop DR SMILE
  • +390238590587 (LUN-VEN 10:00-18:00)
  • [email protected]
  • Lavora con noi
  • Programma di affiliazione
  • Sconto studenti
  • Blog
SEGUICI
  • social icon
  • social icon
  • social icon

©2023 DR SMILE