Morso testa a testa: cosa significa?

Il morso testa a testa è una malocclusione di 3 classe in cui, a causa di una sporgenza della mandibola, i margini degli incisivi superiori e inferiori si toccano. Casi lievi di morso testa a testa potrebbero essere idonei agli allineatori invisibili!
Malocclusione 3 classe underbite

Cos'è il morso testa a testa?

Il morso testa a testa è una condizione dentale in cui una mandibola più avanzata del normale rispetto alla mascella, e quindi un mento più in avanti, fa in modo che i denti superiori e inferiori si incontrino e non permettano la chiusura corretta della bocca.

Cause del morso testa a testa

Solo in rari casi il morso di testa ha cause ereditarie. Nella maggior parte dei casi, è determinato da uno squilibrio muscolare della bocca. Si verifica uno sviluppo inadeguato della mascella superiore a causa, ad esempio, della crescita precoce o tardiva dei denti. Anche il labbro leporino può costituire una possibile causa del morso testa a testa, dato che la mascella superiore non può crescere correttamente a causa delle cicatrici. Fattori esterni quali incidenti o la suzione prolungata del pollice possono favorire l'insorgenza di questa tipologia di malocclusione dentale.

Conseguenze del morso testa a testa

Se il morso testa a testa è in una fase iniziale e non provoca che un leggero disallineamento dei denti, le conseguenze sono meno gravi. Se invece il morso testa a testa è in stadio avanzato e non viene trattato, può provocare diverse gravi conseguenze. Inanzitutto, la malocclusione provoca un sovraccarico notevole sui denti, portando alla loro precoce usura. Può poi verificarsi l'inibizione della crescita della mascella superiore, la compromissione della funzione masticatoria, l'insorgere di difficoltà nel linguaggio e nella respirazione. Inolte, sono frequenti le tensioni muscolari localizzate soprattutto nell'area del collo e le emicranie. Per evitare effetti a lungo termine, il morso testa a testa deve essere trattato il prima possibile.

Der Zahnarzt hält den Stift und zeigt auf das Gebiss.

Trattamento del morso testa a testa nei bambini

Intervenire precocemente è essenziale per evitare le conseguenze negative del morso testa a testa. Il trattamento ortodontico avviene idealmente durante l'infanzia, quando le ossa mascellari e mandibolari sono ancora in fase di crescita e la loro struttura è ancora facilmente adattabile. Dal momento che la principale causa del morso inverso è data da una mascella troppo stretta, è necessario intervenire in modo da promuovere l'espansione mascellare. Nei bambini questo obiettivo può essere raggiunto con apparecchi mobili o fissi, attivatori ortodontici, apparecchi palatali o quad helix. In caso di diagnosi tardiva di morso inverso e in presenza di difficoltà di linguaggio, possono risultare utili anche terapie complementari aggiuntive, quali la logopedia.

Trattamento del morso testa a testa negli adulti

In caso di morso testa a testa di lieve entità, il trattamento ortodontico con gli allineatori trasparenti DR SMILE si può rivelare la migliore soluzione per gli adulti. Gli allineatori DR SMILE sono infatti completamente invisibili e non interferiscono con la vita quotidiana. La durata del trattamento dipende dalla complessità della condizione iniziale, ma i casi più lievi di morso testa a testa possono essere corretti con successo in pochi mesi. Compilando il nostro questionario, puoi scoprire sei l'apparecchio DR SMILE si addice alle tue esigenze.

Sono idoneo?

Intervento chirurgico per morso testa a testa grave

Se il morso testa a testa è molto pronunciato, si rende necessario il ricorso alla chirurgia. Gli apparecchi non sarebbero sufficienti nei casi più gravi di morso testa a testa: non farebbero che eliminare i sintomi, senza porre rimedio alle cause. L'intervento chirurgico, invece, è volto all'allargamento del palato.

Prenota un appuntamento

Vieni a trovarci in una delle oltre 70 cliniche partner in Italia