DrSmile logo

Malocclusione dentale: Morso incrociato

Cause, effetti e trattamento della malocclusione dentale.

Morso incrociato

Pochi sanno quanto la salute dentale contribuisca al benessere generale. Fenomeni di disallineamento dentale quali il morso incrociato possono avere su di noi effetti sia fisici che psicologici. L'odontoiatria correttiva ha valore non solo per ragioni estetiche, ma soprattutto come misura di prevenzione degli effetti negativi del malposizionamento dentale.

Cosa si intende per morso incrociato?

Malocclusione dentale, morso incrociato con diastema

Si parla di morso incrociato quando i denti posteriori, nel masticare, non si chiudono correttamente. Ciò significa o che i denti posteriori dell'arcata superiore sono troppo orientati internamente verso il palato, o che i denti posteriori della mandibola sono eccessivamente orientati verso l'esterno, in direzione della guancia. 

Rispetto ad altre tipologie di malocclusione, il morso incrociato si presenta con particolare frequenza. Si distinguono tre tipi di morso incrociato:

Morso testa a testa

Di norma, durante la masticazione cuspidi e fossette dei molari si innestano perfettamente come degli ingranaggi. In occlusione gli incisivi superiori nascondono quasi completamente gli incisivi inferiori. Nel morso testa a testa, invece, le cuspidi dei molari e i bordi degli incisivi si toccano direttamente, provocando la malocclusione. 

Morso incrociato monolaterale

Come suggerisce il nome, l'occlusione non è corretta solo su un lato. Dall'altra parte, i denti della mascella e della mandibola si serrano correttamente. Il morso incrociato monolaterale si accompagna spesso ad una deviazione dell'inclinazione dei denti. 

Morso incrociato bilaterale

Nel morso incrociato bilaterale, il problema interessa entrambi i lati delle arcate dentali, per cui i denti di mascella e mandibola non si incontrano correttamente. Il rapporto tra mascella e mandibola è anomalo. In genere, una malocclusione bilaterale è dovuta ad una mascella troppo stretta.

Quali sono le cause di un morso incrociato?

Nella maggior parte dei casi, il morso incrociato è il risultato di uno squilibrio muscolare nel cavo orale. Una delle ragioni delle differenze di dimensioni a livello mascellare è data da una eruzione dentaria precoce o tardiva. Se la lingua non supporta adeguatamente la crescita della mascella, questa rimarrà arretrata e ne deriveranno disturbi della crescita; di qui può originare il morso incrociato. Anche la labiopalatoschisi può provocare il morso incrociato, poiché la mascella non riesce a crescere correttamente a causa delle cicatrici. In rari casi, la causa del morso incrociato è anche ereditaria o può dipendere da fattori esterni come incidenti o la prolungata suzione del pollice.

Conseguenze negative del morso incrociato

Gli effetti del morso incrociato non vanno sottovalutati. Se la malocclusione dentale non viene trattata, possono subentrare disturbi sia fisici che psicologici. Nel morso incrociato monolaterale, l'aggravio riguarda solo un lato della mascella. Le conseguenze sono l'insorgenza di dolori articolari e allo stesso tempo problemi di masticazione. Se la forma del morso incrociato è molto pronunciata, cambiano anche le proporzioni del viso (come nel caso di un viso asimmetrico), e in ultima analisi può causare anche problemi psicologici per via dell'estetica danneggiata. D'altro canto, in caso di morso incrociato, anche la respirazione nasale può essere compromessa a causa della mascella troppo stretta. Possono inoltre manifestarsi problemi di linguaggio e di deglutizione. Il rapporto non corretto tra mascella e mandibola può determinare un'alterata motilità della lingua, che in molti casi è causa di blesità. In generale, l'erronea pressione, in alcuni casi monolaterale, sulla mascella può provocare eccesso di tensione, dolori cervicali, emicranie e deterioramento precoce dell'articolazione temporo-mandibolare, nonché usura dentale prematura. Per evitare conseguenze a lungo termine, è opportuno trattare quanto prima il morso incrociato.

Il morso incrociato va curato

In caso di morso incrociato è molto importante effettuare un trattamento ortodontico precoce per evitare conseguenze peggiori. È meglio procedere al trattamento di una malocclusione dentale in età pediatrica, quando la mascella è ancora in fase di crescita e la sua struttura è facilmente adattabile.  In presenza di morso incrociato, nella maggior parte dei casi la causa va ricercata in una mascella superiore troppo stretta; occorrerà perciò intervenire in modo da produrre l'espansione mascellare.  Nei bambini questo obiettivo può essere raggiunto attraverso l'apparecchio mobile o fisso.  Altre possibilità sono date dall'impiego di attivatori ortodontici, varie placche attive, apparecchi di espansione palatale e quad helix. In caso di diagnosi tardiva di malocclusione e relative gravi conseguenze, come problemi di sviluppo del linguaggio, possono risultare utili anche terapie complementari aggiuntive come la logopedia.

Morso incrociato nei bambini

È meglio procedere al trattamento di una malocclusione dentale in età pediatrica, quando la mascella è ancora in fase di crescita e la sua struttura è facilmente adattabile.  In presenza di morso incrociato, nella maggior parte dei casi la causa va ricercata in una mascella superiore troppo stretta; occorrerà perciò intervenire con un trattamento atto a produrre l'espansione mascellare. Nei bambini questo obiettivo può essere raggiunto attraverso l'adozione di un apparecchio mobile o fisso.

Trattamento del morso incrociato negli adulti

DrSmile Clear Aligner / Dental Splint

Negli adulti, a seconda della gravità della malocclusione, il trattamento può prefigurarsi in termini di maggiore complessità e richiedere un intervento di chirurgia ortognatica. Se si avverte eccesso di tensione o compaiono dolori dell'articolazione temporo-mandibolare, è utile controllare senza indugi se si è in presenza di un morso incrociato, al fine di prevenire ulteriori conseguenze. I trattamenti disponibili per gli adulti consistono in:

Apparecchio in caso di morso incrociato lieve

In presenza di malocclusione dentale lieve, spesso è sufficiente un trattamento con apparecchio ortodontico. In particolare, gli allineatori DrSmile sono ottimi per il trattamento degli adulti, dal momento che sono quasi invisibili e non pongono grossi limiti per la vita di tutti i giorni. Per di più, i costi di un trattamento di ortodonzia invisibile sono nettamente inferiori rispetto agli apparecchi fissi. Anche la durata della terapia è relativamente breve, in base alla complessità della malocclusione. Per i casi più lievi, la correzione si ottiene nel giro di pochi mesi. Se la forza di trazione degli allineatori si rivela insufficiente, per correggere una malocclusione dentale legata al morso incrociato è bene ricorrere ad un apparecchio fisso.  Che sia possibile o meno trarre reali benefici dalla correzione dentale con allineatori trasparenti, diventa oggetto di semplice valutazione attraverso un test di idoneità.

Intervento chirurgico in caso di complessità del morso incrociato

Se il disallineamento della mascella è troppo pronunciato fino alla compromissione della simmetria facciale, di solito non c'è verso di evitare l'intervento di chirurgia ortognatica. In questi casi, gli apparecchi ortodontici purtroppo non sono più sufficienti, e non farebbero altro che eliminare i sintomi, senza porre rimedio alle cause sottostanti. Nel corso dell'intervento, si ottiene l'espansione mascellare mediante espansione del palato chirurgicamente assistita.

Il trattamento è coperto dall'assicurazione sanitaria?

Il sistema di assistenza sanitaria nazionale finanzia i trattamenti ortodontici per la risoluzione dei problemi di morso incrociato, tanto nei bambini che negli adulti. È quanto stabilisce il sistema di classificazione delle indicazioni ortodontiche (KIG). La gravità della malocclusione non fa alcuna differenza.

Pronti

Partenza

Sorridi

Ekomi gold
Testimonial
review-stars
4.7 / 5
Mostra testimonianze
No Logo
No Logo
I NOSTRI ALLINEATORIarrow
Societàarrow
  • FAQ
  • Diventa partner
  • 800 940 508
  • customer@dr-smile.it
SEGUICI
  • social icon
  • social icon

©2021 DrSmile